Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Assisi: magnate russo finanzia restauro Santuario di Chiesa Nuova

colonna Sinistra
Venerdì 20 settembre 2013 - 09:48

Assisi: magnate russo finanzia restauro Santuario di Chiesa Nuova

(ASCA) – Assisi, 20 set – Il magnate russo, Sergey Matvienko,di San Pietroburgo, figlio della presidente del Senato eamico personale dello storico dell’arte e Console Onorariodella Federazione Russa di Ancona, Armando Ginesi, ha decisodi finanziare il restauro di Chiesa Nuova, la casa paterna diFrancesco d’Assisi. Un milione di euro e’ la cifra che l’uomod’affari mettera’ a disposizione per i lavori di restaurograzie al quale rivedranno la luce i bellissimi affreschiraffiguranti alcuni momenti della vita di Francesco: inparticolare alcuni ritratti dei primi compagni che seguironoil Santo nella vita di penitenza intrapresa allaPorziuncola.

Lo ha reso noto l’ordine dei Frati Minori. Il magnate russo Matvienko, tramite Armando Ginesi hacontattato padre Francesco De Lazzari OFM, Guardiano diChiesa Nuova, per manifestare il suo desiderio di offrire uncontributo all’opera di restauro. L’accordo e’ statoformalizzato mercoledi’ 18 settembre a Roma, presso la CuriaGeneralizia dell’Ordine dei Frati Minori, alla presenza di frMichael Anthony Perry, Ministro Generale dell’Ordine, di frBruno Ottavi, Ministro Provinciale dei Frati Minoridell’Umbria, di fr Francesco De Lazzari, Guardiano di ChiesaNuova, di Sergey Razov, Ambasciatore della Federazione Russain Italia, e del sindaco di Assisi, Claudio Ricci. Da sottolineare – spiega una nota – la crescenteattenzione rivolta dalla terra di Russia al mondo francescanoe a quanto vi attiene: oltre a non essere, questo, un casoisolato di aiuto per il recupero di opere artistichefrancescane; un anno fa il Museo del Cremlino volle ospitarel’icona della Madonna del Fileremo, custodita a Santa Mariadegli Angeli e portata dai Frati Minori un tempo missionari aRodi nell’Egeo per salvarla dalla distruzione. pg/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su