Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Made in Italy: un focus su come difendersi da contraffazioni alimentari

colonna Sinistra
Giovedì 19 settembre 2013 - 17:00

Made in Italy: un focus su come difendersi da contraffazioni alimentari

(ASCA) – L’Aquila, 19 set – Un focus sul settore alimentareper imparare ad arginare il fenomeno della contraffazione etutelare cosi’ le aziende e i cittadini. Su questo tema si e’svolto oggi a Bari un seminario per accrescere negliimprenditori la consapevolezza degli strumenti a disposizioneper proteggersi da azioni illecite e dalla concorrenzasleale. L’incontro di oggi, tenutosi presso la sede diConfindustria Bari, e’ stato organizzato dalla Direzionegenerale Lotta alla Contraffazione-UIBM del Ministero delloSviluppo Economico (MISE) e Confindustria e rientra nel ciclodi seminari in corso su tutto il territorio nazionale perimparare a difendersi da un fenomeno che sembra non conoscerebattute d’arresto. A confrontarsi sulle esigenze e sulle priorita’ delsistema produttivo nazionale presentando gli strumenti messia disposizione per la tutela dei diritti di proprieta’industriale c’erano, oltre agli imprenditori del territoriolocale, anche i relatori del MISE: Mauro Sgaramella,Dirigente della Direzione Generale per la Lotta allaContraffazione – UIBM e Giovanni De Sanctis, Funzionariodella Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione -UIBM. Nomi, etichette e foto che richiamano indiscutibilmente laqualita’ dei prodotti italiani, attirando cosi’ consumatoriinconsapevoli convinti di acquistare un prodotto Made inItaly di alta qualita’, portando invece in tavola prodottiche con il brand nostrano nulla hanno a che vedere. iso/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su