Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • LoppianoLab: Economia di comunione, oltre 800 aziende nel mondo

colonna Sinistra
Giovedì 19 settembre 2013 - 11:57

LoppianoLab: Economia di comunione, oltre 800 aziende nel mondo

(ASCA) – Firenze, 19 set – Fondata da Chiara Lubich nelmaggio 1991 a San Paolo del Brasile, oggi l’Economia diComunione coinvolge imprenditori, lavoratori, dirigenti,consumatori, risparmiatori, cittadini, studiosi, operatorieconomici, tutti impegnati ai vari livelli a promovere unaprassi ed una cultura economica improntata alla comunione,alla gratuita’ ed alla reciprocita’, proponendo e vivendo unostile di vita alternativo a quello dominante nel sistemacapitalistico.

L’asse portante dell’EdC e’ rappresentato da imprese oorganizzazioni produttive di varie forme giuridiche, anchenon lucrative (non-profit, imprese sociali e civili,cooperative, associazioni) che decidono di adottare nellaloro prassi la cultura e i valori dell’EdC.

Le imprese EdC si impegnano a generare nuova ricchezza e acreare nuovi posti di lavoro, con creativita’ e innovazione,e quindi a condividere gli utili per i fini del Progetto EdC,anche oltre l’ambito dei suoi normali portatori diinteresse.

In particolare chi aderisce all’Economia di Comunione siimpegna a destinare gli utili aziendali, quando sonopresenti, secondo i tre scopi del progetto, che sono l’aiutoconcreto agli indigenti; la formazione di ‘uomini nuovi’, losviluppo dell’impresa e/o distribuiti ai soci; ispirare lapropria governance aziendale alla fraternita’.

In base all’ispirazione originaria, l’EdC da’ vita a deiPoli Produttivi, primariamente nelle Cittadelle del Movimentodei Focolari di cui sono parte integrante. I poli, segni ditestimonianza e di concretezza del progetto, sonouna componente essenziale dell’EdC, e rendono completo ilprogetto in una data regione o Paese. Oggi nel mondo operanooltre 800 aziende aderenti all’Economia di comunione.

afe/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su