Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sicurezza stradale: Fondazione Ania, serve azione unitaria europea

colonna Sinistra
Mercoledì 18 settembre 2013 - 12:58

Sicurezza stradale: Fondazione Ania, serve azione unitaria europea

(ASCA) – Roma, 18 set – Un’azione unitraria a livello europeosulla sicurezza stradale. Lo chiede la Fondazione Ania cheoggi ha tenuto un convegno al Cnel. L’obiettivo, ha detto ilpresidente della fondazione, Aldo Minucci, e’ ”impostare alivello europeo un’azione di coordinamento di alcune normeche regolano la circolazione, in grado di fornire un quadrodi riferimento unitario e chiaro agli addetti ai lavori, aisingoli cittadini, ai media e alle istituzioni, nazionali elocali”.

Nell’Unione europea, e’ emerso durante il convegno, datidel 2011 segnalano che ogni ora muoiono oltre 3 persone acausa di un incidente stradale, con oltre 82 decessi algiorno, per un totale di 30.168 morti.

”Il problema – ha aggiunto Minucci – e’ enoerme nellesue dimensioni e per le sue conseguenze sociali ma ancheeconomiche e tuttavia non sufficientemente considerato, anchea causa delle difficolta’ di parlare con un linguaggioeuropeo comune. Le nostre strade devono tornare ad esseresimbolo di incontro, di sviluppo, di viaggio, non dipericolo”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su