Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Fabio Fazio battitore asta benefica per bimbi malati a Milano

colonna Sinistra
Mercoledì 18 settembre 2013 - 17:53

Salute: Fabio Fazio battitore asta benefica per bimbi malati a Milano

(ASCA) – Milano, 18 set – Sara’ Fabio Fazio, il battitored’eccezione, di ”Se ci sei, batti un colpo!”, la Prima Astadi Beneficenza a favore della Amici del Bambino Malato Onlus,che si terra’ mercoledi’ 25 settembre a Milano alle 19.30,presso la sede italiana di Artcurial, prima casa d’astefrancese, a Palazzo Crespi in Corso Venezia 22.

”Raccogliere gli oggetti da presentare in asta per questoprogetto in favore dei bambini – afferma Fabio Fazio in unanota – e’ stata un’avventura straordinaria. Ringrazio conprofonda gratitudine tutti gli amici che hanno creduto inquesto progetto, consentendoci di radunare un’eccezionaleraccolta di pezzi unici, di grande valore e carichi dicontenuto simbolico. Ci e’ stato affidato un manoscrittomeraviglioso di Roberto Benigni! Una pagina della Voce DellaLuna donata da Nicola Piovani, la moleskine di RobertoSaviano con suoi appunti. Jovanotti ha inviato un libro ealcune magliette; Luciana Littizzetto un particolarissimopaio di scarpe con tacco a mole antonelliana. E poi: unpallone di Del Piero, un gilet australiano di Arbore e,infine, un oggetto incredibile per grandi appassionati: labacchetta del Maestro Claudio Abbado! E’ la prima volta cheaccade di avere a disposizione una cosi’ importante varieta’di pezzi. Ora ci aspetta un’altra prova, la conclusione diquesto grande lavoro corale e sono certo di poter contare suun pubblico numeroso e sulla generosita’ dei partecipantiall’asta per poter consegnare agli Amici del Bambino MalatoOnlus un esempio concreto di generosa solidarieta”’.

Sno oltre 40 gli oggetti unici ed originali sarannobattuti durante la serata. ”L’obiettivo che vogliamo raggiungere con questainiziativa – sottolinea Susanna Esposito, presidente di AbmOnlus – e’ quello di raccogliere i fondi necessari perl’adeguamento delle apparecchiature, ormai insufficienti etecnologicamente superate, per il reparto di Pediatria adalta intensita’ della Clinica De Marchi, la strutturapediatrica piu’ grande di Milano in cui sono ricoverati ognianno circa 3000 bambini”.

com-stt/Sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su