Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Costa Concordia: 11 tecnici guidano operazione da nave a prua relitto

colonna Sinistra
Lunedì 16 settembre 2013 - 09:42

Costa Concordia: 11 tecnici guidano operazione da nave a prua relitto

(ASCA) – Isola del Giglio (Gr), 16 set – Sono 11 i tecniciche guidano le operazioni per il raddrizzamento della CostaConcordia all’Isola del Giglio. Il Senior Salvage Master NickSloane ha dato alle 9 l’ordine di attivare i comandi dallacontrol room posizionata sulla chiatta ‘Polluce’ nelleimmediate vicinanze della prua della Concordia.

Per trasmettere tutti i comandi e ricevere segnali da questaposizione remota – ad esempio attivare i martinettiidraulici, aprire e chiudere le valvole dei cassoni, ricevereinformazioni sulla posizione del relitto – sono statiinstallati due cordoni ombelicali (uno di back-up all’altro),ossia cavi che garantiscono il collegamento fra la controlroom e il relitto.

Il team che opera dalla control room e’ composto da 11tecnici, guidati da Sloane, con diverse specializzazioni: untecnico dedicato al controllo della zavorra, piloti di ROV,ingegneri specializzati nel funzionamento degli strand jack,un ingegnere informatico, un ingegnere progettista. I tecniciinviano i comandi remoti a tutti i sistemi e controllerannol’andamento delle operazioni attraverso 8 schermi. Cinquetelecamere con 5 microfoni disposti sul ponte piu’ alto dellaConcordia consentiranno di monitorare immagini, suoni e irumori durante la fase di rotazione, e forniranno agliingegneri indicazioni utili sull’andamento dell’operazione esui movimenti del relitto.

Una duplicazione dei monitor e’ presente anche nella’Salvage Room’, gli uffici dislocati a terra, in modo dapermettere a tutti gli altri ingegneri e tecnici di seguirele operazioni e fornire quindi assistenza in caso dinecessita’.

afe/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su