Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Commercio estero: Coldiretti, tirano cibo (+7%) e farmaci (+16,7%)

colonna Sinistra
Lunedì 16 settembre 2013 - 10:26

Commercio estero: Coldiretti, tirano cibo (+7%) e farmaci (+16,7%)

(ASCA) – Roma, 16 set – L’aumento del 7 per cento delleesportazioni di prodotti agroalimentari e’, insieme allaforte crescita del 16,7 per cento dei prodotti farmaceutici,il dato piu’ incoraggiante del commercio estero. E’ quantoemerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei datiIstat relativi al commercio estero nei primi sette mesi del2013 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, segnatoda un sostanziale stagnazione generale con una + 0,2 percento. L’agroalimentare – sottolinea la Coldiretti – e’ innetta controtendenza rispetto all’andamento generale,trainato dall’aumento della domanda estera in tutti iprincipali comparti produttivi che compensa la crisi deiconsumi sul mercato interno. Se la tendenza sara’ confermatal’agroalimentare fara’ segnare il record di 34 miliardi nelvalore delle esportazioni nel 2013. Tra i principali settoridel Made in Italy alimentare ci sono – conclude la Coldiretti- l’ortofrutta e il vino.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su