Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scuola: Carrozza a studenti, ci aspettiamo che vi sentiate italiani

colonna Sinistra
Giovedì 12 settembre 2013 - 11:04

Scuola: Carrozza a studenti, ci aspettiamo che vi sentiate italiani

(ASCA) – Roma, 12 set – ”Sono molto legata all’ideadell’istruzione pubblica, noi tutti dobbiamo avere laconsapevolezza di formare le future elite culturali delnostro paese che devono tornare a essere motore dellasocieta’ soprattutto nei momenti di crisi”. Cosi’ ilministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, rivolgendosiagli studenti del liceo romano Socrate riconsegnato questamattina dopo l’incendio doloso di luglio. ”La scuola costa – ha spiegato Carrozza – e io credo cheil calo delle iscrizioni che stiamo vedendo in questi annidipenda piu’ dalle difficolta’ economiche dovute alla crisi eal costo sempre piu’ elevato dell’istruzione”. Di qui, comespiegato dal ministro, la necessita’ di mettere in atto”tutte le politiche affinche’ l’accesso agli studi sia subase egualitaria e non su base dello stato sociale”.

Carrozza ha poi ricordato l’importanza del principio disolidarieta’ che sta alla base della societa’, dellaCostituzione italiana e che tiene insieme l’Unione europea e,relativamente all’evento del Socrate, il ministro hasottolineato che ”ci ha fatto vedere la capacita’ degliitaliani di sentirsi parte della comunita”’. Il ministro hapoi ricordato che, viaggiando per l’Italia, si e’ resa contodi quanto gli italiani siano legati alla scuola e quanto perquesto siano aumentate le donazioni alle scuole e,rivolgendosi agli studenti, ha detto loro: ”Da voi ci siaspetta la fatica del concetto, che vi sentiate cittadiniitaliani. L’augurio e’ che da queste aule uscano dellepersone che ci porteranno fuori dalla crisi, scegliete oggiquello che volete fare e pensate che lo studio e’ lapreparazione per essere buoni cittadini e personeconsapevoli. Siate ribelli, non accettate solo quello che viviene proposto”.

bet/rl/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su