Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meteo: breve tregua fino a sabato. Torna a peggiorare domenica

colonna Sinistra
Giovedì 12 settembre 2013 - 13:49

Meteo: breve tregua fino a sabato. Torna a peggiorare domenica

(ASCA) – Roma, 12 set – ”Il tempo tende a migliorare travenerdi’ e sabato con il ritorno del sole su tutta lapenisola, ma la tregua di bel tempo si prospetta moltobreve”. Lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com, DanieleBerlusconi.

Il primo affondo fresco di stagione sta per abbandonarel’Italia, non prima, pero’, di aver portato ancora qualcheacquazzone sparso al centro-sud pure nella giornata divenerdi’, la neve sulle Alpi di confine, a quote prossime ai1500-1700 m, e le prime minime frizzanti anche in pianura. ”La rimonta di un promontorio anticiclonico portera’ unabreve tregua di bel tempo e il sole tornera’ a splendere sututta la penisola”. Eppure, secondo 3bmeteo.com, pero’, inbase agli ultimi aggiornamenti modellistici, il campoanticiclonico sara’ piu’ debole di quanto prospettato inprecedenza e un nuovo affondo atlantico riuscira’ a scalfirlogia’ nella giornata di domenica. L’arrivo di altra aria fresca nordatlantica sara’ la causadella formazione di un vortice di bassa pressione sul Ligure,che portera’ nubi e piogge piuttosto diffuse al nord, nonche’temporali su Liguria, Sardegna e Toscana. Entro fine giornatail peggioramento si estendera’ pure alle regioni del Sud, coni fenomeni piu’ intensi che impegneranno le aree Tirreniche.

Tornera’ a nevicare sulle Alpi, seppur a quote superiori ai2000 metri; temperature in calo con massime anche inferioriai 20*C al Nord.

”In questo periodo gli scambi di correnti d’aria diorigine differente tra le basse e le alte latitudinidiventano sempre piu’ frequenti e cio’ determina una maggioreprobabilita’ di passaggio di veloci perturbazioninordatlantiche anche sull’Italia”, concludono da3bmeteo.com. Lunedi’, infine, il tempo tendera’ nuovamente a migliorareda ovest per una giornata gia’ soleggiata al nord ovest esulle regioni del medio Tirreno, altrove invece sara’ ancorainstabile.

com-stt/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su