Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • No Tav: tre arresti per violenza privata contro giornalista

colonna Sinistra
Mercoledì 11 settembre 2013 - 16:13

No Tav: tre arresti per violenza privata contro giornalista

(ASCA) – Torino, 11 set – Tre militanti No Tav sono agliarresti domiciliari per violenza privata ai danni di unagiornalista torinese, collaboratrice del quotidiano LaRepubblica, accerchiata davanti alle recinzioni del cantiereper la Torino-Lione di Chiomonte, e privata dello smarthphonee dei suoi documenti personali. Si tratta di Maurizio Mura,36 anni di Torino, Giuliano Borio, 39 anni di Avigliana(Torino), e Gioele Giacobbe, detto Giobbe, 33 anni, diVarese, gia’ ai domiciliari per l’aggressione a un poliziottonel novembre 2012. Il provvedimento e’ stato richiesto dai pmAndrea Padalino e Antonio Rinaudo che da mesi indagano sugliepisodi di violenza No Tav. Nel corso dell’episodio, che risale al 10 agosto scorso,gli attivisti hanno anche fotografato la targa dell’autodella cronista intimandole di non farsi piu’ vedere inValsusa. Mura e Borio sono gia’ coinvolti in procedimentilegati ai disordini intorno al cantiere di Chiomonte(Torino). Giacobbe e’ invece l’anarchico a cui fece visitaquest’estate in carcere a Torino il filosofo Gianni Vattimo,assieme a due esponenti di primo piano del movimento No Tav,indicati dal filosofo come suoi consulenti. Dopo gli arresti di oggi sul sito ”No Tav info” sileggono nuove accuse alla stampa sostenendo che si tratta di”un fatto che connota marcatamente lo stretto legame traProcura e ‘giornalisti’ compiacenti”. ”Magistratura e informazione embedded – si legge ancora -si trovano allo stesso tavolo in questa vicenda e laRepubblica (intesa come quotidiano, ndr) delle manette hasvolto ancora una volta il suo ruolo da cronisti della lobbydel Tav”.

eg/int

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su