Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta: Libera, stupiti di chi si stupisce di arresti in Toscana

colonna Sinistra
Mercoledì 11 settembre 2013 - 17:58

‘Ndrangheta: Libera, stupiti di chi si stupisce di arresti in Toscana

(ASCA) – Roma, 11 set – ”Ci stupiamo di chi si stupisce, lemafie vanno dove si possono fare affari, dove il denaro girae nessuna regione e’ esente”. Cosi’ l’associazione antimafia ‘Libera’ commenta in unanota il sequestro e gli arresti effettuati in Toscananell’ambito di un’operazione congiunta della Dda di Firenze eReggio Calabria. ”Lo dicono le relazioni antimafia, lo dimostrano leinchieste passate, lo confermano i sequestri: le radici dellemafie sono certo al Sud, ma i loro rami e loro fruttiarrivano anche in Toscana”, afferma Libera sottolineando chela mafia ”si annida in societa’ che riciclano i soldi, infinanziarie ed il fatto che e’ anche qui sono staticonfiscati beni ai mafiosi e’ un segno evidente di unapresenza”. L’associazione evidenzia che ”lo scorso anno abbiamoscelto la Toscana, abbiamo scelto Firenze per l’appuntamentonazionale della Giornata della Memoria e dell’Impegno perdare un segnale ad aprire gli occhi e non sottovalutare ilfenomeno convinti che la Toscana ha gli anticorpi perrespingere questi attacchi. Dobbiamo coltivare la speranza ela responsabilita’. Non basta denunciare che le cose nonvanno. Occorre che ciascuno si assumi le proprieresponsabilita”’, conclude Libera.

com-stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su