Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Universita’: Lenzi, risultato positivo per italiane nonostante i tagli

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2013 - 08:32

Universita’: Lenzi, risultato positivo per italiane nonostante i tagli

(ASCA) – Roma, 10 set – ”Un risultato positivo nonostante itagli alle risorse che da anni colpiscono l’universita’italiana che, sebbene l’apparente scarsa attenzione dedicataalla innovazione ed alla alta formazione da parte dellapolitica, ha mantenuto ed addirittura migliorato le sueperfomance in questa lista di ranking. D’altra parte anchenei recenti dati della VQR, gestita dall’Anvur, lavalutazione del confronto internazionale della universita’italiana aveva dimostrato l’ottimo risultato della nostraricerca nei campi tecnologici e bio-medici”. Cosi’ ilpresidente del Cun, consiglio universitario nazionale, AndreaLenzi, ha commentato la classifica di QS World UniversityRankings in cui cinque italiane (Bologna, Roma Sapienza,Policlino di Milano, Universita’ degli studi di Milano eUniversita’ di Pisa) si sono classificate tre le migliori almondo (in questo tipo di classifica gli atenei presi inconsiderazione sono oltre 3 mila ma solo 800 sono quelleconsiderate ‘top’).

”In tempi recenti sembra che finalmente il sistema paesee la politica si siano resi conto che senza ricerca,innovazione e cultura non si puo’ avere sviluppo”, ha dettoLenzi, che ha concluso: ”le piu’ recenti normative atte aincrementare il rientro dei cervelli dall’estero, ma anche afavorire un rapporto virtuoso fra universita’ e impresa connorme che favoriscono i dottorati di ricerca mistipubblico-privato nei campi tecnologici e progettualita’ nelsettore dei beni culturali, ci potranno finalmente consentiredi avere anche quella organizzazione indispensabile percompetere sui grandi finanziamenti e progetti europei edinternazionali”.

red/lus/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su