Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gdf: accordo con Banca Mondiale contro frodi e corruzione

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2013 - 20:05

Gdf: accordo con Banca Mondiale contro frodi e corruzione

(ASCA) – Roma, 10 set – La Guardia di Finanza e la BancaMondiale – vice presidenza per l’Integrita’ istituzionale(Integrity vice presidency – Int) che si occupa del correttoutilizzo dei fondi erogati dall’istituzione finanziaria -sono giunte alla definizione di un importante protocollod’intesa in materia di lotta alle frodi e alla corruzione.

Lo comunica in una nota la Guardia di Finanza precisandoche il ‘Memorandum of understanding’ e’ stato sottoscrittooggi, presso la sede della Banca Mondiale a Washington, dalcomandante della Gdf, generale Saverio Capolupo, e dal vicepresidente di Banca mondiale, Leonard F. McCarthy.

In particolare, l’intesa prevede lo scambio diinformazioni tra i due organismi al fine di prevenire edaccertare eventuali casi di frode, di corruzione e diindebita percezione di finanziamenti concessi dalla Bancamondiale a favore dei Paesi in via di sviluppo.

Il comandante generale del Corpo e’ stato ricevuto dalvice presidente McCarthy il quale, nel corso dell’incontro,ha sottolineato la rilevanza dell’accordo perfezionato.

Il generale Capolupo, evidenziando il sempre maggioreimpegno del Corpo nell’assicurare, a livello internazionale,una efficace attivita’ di cooperazione con le autorita’ deiPaesi e con gli organismi mondiali di vigilanza, ha auspicatoche il traguardo raggiunto con la firma dell’intesa possacostituire il punto di partenza per una proficuacollaborazione, volta ad affinare le comuni esperienzeoperative ed affrontare compiutamente le minacce all’economialegale ed alle indebite percezioni di risorse pubbliche.

com-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su