Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tumori: Fondazione e Ant e Acli insieme per assistenza malati

colonna Sinistra
Lunedì 9 settembre 2013 - 20:16

Tumori: Fondazione e Ant e Acli insieme per assistenza malati

(ASCA) – Bologna, 9 set – La fondazione Ant Italia Onlus, lapiu’ grande realta’ non profit italiana nell’ambito dellecure palliative domiciliari, ha siglato oggi tre convenzionicon le Associazioni cristiane lavoratori italiani (Acli) chegarantiscono una serie di servizi previdenziali e socialigratuiti per i malati oncologici e le famiglie. Lo comunica una nota precisando che le convenzioni sonostate siglate da Raffaella Pannuti, presidente Ant, GianniBottalico, presidente Acli e Paola Vacchina, presidente delpatronato Acli.

La firma delle convenzioni con le Acli che operano sututto il territorio nazionale ed anche all’estero,nell’ambito della promozione sociale, solidale e democratica,e’ nata – spiega la nota – dall’esigenza da parte di Ant digarantire ai propri assistiti e alle loro famiglie unamigliore qualita’ della vita, anche nell’ambito degliadempimenti legati alla previdenza, all’assistenzasocio-sanitaria, alla fiscalita’. L’accordo siglato oggi a Bologna prevede infatti che sututto il territorio nazionale il patronato Acli presti, atitolo gratuito per gli assistiti Ant e i loro cari,attivita’ di consulenza, assistenza e tutela in materiaprevidenziale, socio-assistenziale, di emigrazione,immigrazione, assistenza tecnica e patrocinio medico legale.

Inoltre, sara’ sperimentata presso il Patronato Acli diBologna, un’ulteriore collaborazione che permettera’ ad Antdi usufruire di un nuovo punto di ascolto dedicato a tutticoloro che desiderano avere informazioni sull’assistenzadomiciliare oncologica gratuita fornita da Ant. Il Caf Acli offrira’ servizi di assistenza fiscale eassistenziale, mentre ACLI COLF fornira’ indicazioni perl’assistenza amministrativa nel settore del lavorodomestico.

Grazie al sostegno delle Acli, la Fondazione Antperfettamente in linea con il concetto di Eubiosia (la buonavita), credo che sta alla base del suo operato, intendeoffrire ai sofferenti e alle loro famiglie un sistemaintegrato di servizi previdenziali e sociali, per andaresempre piu’ incontro ai bisogni delle persone indifficolta’.

Le convenzioni siglate rappresentano, dunque, unacollaborazione di estremo rilievo tra Acli e Ant, verso unwelfare socio-sanitario sempre piu’ sensibile ai bisognidella persona.

com-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su