Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Droga: braccati in mare da Gdf danno fuoco a nave con 30T hashish

colonna Sinistra
Sabato 7 settembre 2013 - 12:02

Droga: braccati in mare da Gdf danno fuoco a nave con 30T hashish

(ASCA) – Roma, 7 set – Braccati dalla Guardia di finanzahanno preferito dare alle fiamme la loro imbarcazione caricadi droga.

E’ quanto accaduto ieri – riferisce una nota – nel trattodi mare compreso fra Capo Passero (Sr) e Malta a conclusionedi una complessa operazione antidroga coordinata dal Comandooperativo aeronavale di Pomezia (Pratica di Mare) delleFiamme gialle, i cui uomini, con unita’ aeronavali d’altura,hanno monitorato la motonave ”Gold Star”, battente bandieradella Tanzania, con a bordo oltre 30 tonnellate di resina dihashish. L’operazione era iniziata tre giorni prima dopo che eragiunta dal II reparto del comando generale, attraverso ladirezione centrale servizi Antidroga, la notizia dellapresenza di un ingente carico di droga in navigazione nelMediterraneo a bordo del cargo. Nel pomeriggio di ieri le unita’ navali dei finanzierihanno quindi raggiunto il cargo per tentarne l’abbordaggio,dopo aver ottenuto la prevista autorizzazione dallo Stato dibandiera.

I nove membri dell’equipaggio, di nazionalita’ siriana edegiziana, immediatamente dopo aver avvistato le imbarcazionidelle autorita’ italiane, hanno appiccato un incendio a bordodel proprio mezzo per distruggerne il prezioso carico.

Gli uomini dell’equipaggio si sono, poi, gettati in mare,a rischio della stessa vita, vista la posizione e l’altezzadella chiglia della nave. Tutti sono stati immediatamente posti in salvo dalleunita’ navali dei finanzieri e sottoposti a stato di fermo. Le autorita’ competenti sono state immediatamenteallertate al fine di domare l’incendio e garantire lasicurezza della navigazione: sono ancora in corso le fasi direcupero e messa in sicurezza della ”Gold Star”.

red-stt/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su