Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: minaccia vicino con fucile dopo lite, arrestato 51enne

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 11:04

Roma: minaccia vicino con fucile dopo lite, arrestato 51enne

(ASCA) – Roma, 4 set – Un uomo, G.C., 51enne italiano, e’stato arrestato ieri sera a Roma, vi via Rocco da Cesinale,dai poliziotti. Lo riferisce una nota della questura di Roma,da cui si apprende che l’uomo era stato visto aggirarsi conun atteggiamento minaccioso con un fucile tra le mani e,spaventati, alcuni testimoni avevano telefonato al 113.

Gli agenti, immediatamente accorsi sul luogo dellasegnalazione, hanno trovato ad attenderli un altro uomo, che,in stato di agitazione, gli ha raccontato di aver avuto unalite verbale con il 51enne e che questo, poco dopo si e’presentato sotto casa e l’ha minacciato con un fucileincurante della presenza di adulti e bambini.

I poliziotti si sono messi sulle sue tracce e, grazie alleindicazioni di alcuni residenti, sono riusciti ad individuarel’appartamento dell’uomo. In un primo momento questo si e’rifiutato di far entrare in casa gli agenti ma, quando hacapito che da li’ a poco sarebbero entrati con la forza, sie’ arreso. In evidente stato di ebbrezza alcolica ipoliziotti sono cosi’ riusciti a bloccato e hanno poiperquisito l’abitazione, all’interno della quale e’ stataritrovata la carabina calibro 22 e un coltello a scatto di 10cm., entrambi sequestrati.

Accompagnato negli uffici del Commissariato San Paolo,l’uomo e’ stato arrestato per detenzione e porto illegale diarma comune da sparo e minacce aggravate. I primiaccertamenti hanno permesso di scoprire che l’uomo,approfittando dell’assenza di un suo parente assente da casa,si e’ impossessato a sua insaputa del fucile regolarmentedetenuto dall’uomo.

red/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su