Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pesca: Coldiretti, stop fermo Alto Adriatico. Torna consumo pesce fresco

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 16:41

Pesca: Coldiretti, stop fermo Alto Adriatico. Torna consumo pesce fresco

(ASCA) – Roma, 4 set – Torna il pesce fresco sulle tavole esui banchi dei mercati con il ritorno dei pescherecci in marenell’Alto Adriatico e nella zona di Pescara. A darne notizia in un comunicato e’ ColdirettiImpresapesca dopo la fine del periodo di fermo pesca che, dal22 luglio, ha bloccato le attivita’ della flotta italiana daTrieste a Rimini per favorire il ripopolamento del mare. Via libera dunque – sottolinea Coldiretti – a fritture egrigliate a ”chilometri zero” realizzate con il pescatolocale e meno rischi di ritrovarsi nel piatto, soprattutto alristorante, prodotto straniero delle stessa specie delnazionale se non addirittura esotico e spacciato pernostrano. Un’opportunita’ per rilanciare i consumi di pesce che,secondo un’analisi Coldiretti Impresapesca su dati Ismea, neiprimi cinque mesi dell’anno hanno accusato un vero e propriocrollo dell’acquisto, con un calo del 12 per cento in valoreper i prodotti ittici che sale addirittura al 17 per centoper il pesce fresco. Un fenomeno che ha messo a dura prova laflotta di pescherecci italiana che negli ultimi 30 anni hagia’ perso il 35 per cento delle imbarcazioni e 18.000 postidi lavoro. Il prossimo 15 settembre torneranno in mare anche ipescherecci nel basso Adriatico, da Pesaro a Bari, mentre ilprimo ottobre si fermeranno le flotte a partire da Brindisi,Ionio e Tirreno, oltre a quella siciliana. Per valorizzare ilpesce pescato e allevato nel nostro Paese mediante lacreazione di una filiera ittica tutta italiana che tuteli laqualita’ e l’identita’ nazionale del prodotto ColdirettiImpresapesca ha avviato iniziative pilota per la venditadiretta del pesce presso la rete di Campagna Amica.

com-stt/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su