Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gioco: Las Vegas ko, nel 2015 Asia capitale mondiale dei casino’

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 12:18

Gioco: Las Vegas ko, nel 2015 Asia capitale mondiale dei casino’

(ASCA) – Roma, 4 set – L’Asia e’ pronta per togliere ilprimato a Las Vegas quale capitale dei casino’. L’Asia e’infatti proiettata a diventare nel 2015 l’area geograficamondiale con la piu’ alta quota di mercato per ricavi dagiochi d’azzardo. L’area Asia Pacifico – segnala Agimeg -dovrebbe passare dal 29,2% del 2010 al 43,4% del market share2015, gli Stati Uniti dal 48,9% al 40,1%, il Canada dal 4,9%al 3,4%, l’America Latina dal 3,2% al 3,1% e l’Emea (EuropaMedio Oriente e Africa) dal 13,9% al 10%. Se cio’ accadra’non sara’ tuttavia merito soltanto dell’exploit di Macao chepure dovrebbe riuscire a fatturare dai 39 miliardi di dollaridel 2012 fino a 62,1 miliardi nel 2015. Contribuiranno aquesto sorpasso anche Singapore e Manila. La prima, infatti,ha gia’ avviato con successo due iniziative nel 2010 (ResortsWorld Sentosa e Marina Bay Sand) che hanno sfiorato un girod’affari di 6 miliardi di dollari. La capitale delleFilippine, invece, punta addirittura, a sfidare il primato diMacao creando nel cuore della metropoli una enorme areadedicata battezzata Entertainment City, interamente dedicataal gioco d’azzardo con aree rigorosamente separate pergiocatori Vip e per pubblico di massa, con grandi hotel disuperlusso e alberghi a tre stelle e centri commerciali.

L’obiettivo e’ ambizioso: raggiungere nel giro di 5 anni ilgiro d’affari di Singapore ed entro il 2030 fatturare quantofattura oggi Macao. red/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su