Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Energia: Coldiretti, bond taglia bollette tardivi dopo rincari 11,2%

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 19:01

Energia: Coldiretti, bond taglia bollette tardivi dopo rincari 11,2%

(ASCA) – Roma, 4 set – La possibilita’ di emettere bond pertagliare gli oneri in bolletta arriva dopo che le famiglieitaliane hanno visto crescere il conto della luce dell’11,2%,tra la seconda meta’ del 2011 e la seconda meta’ del 2012. E’ quanto afferma in una nota la Coldiretti in riferimentoalla bozza del decreto Fare 2 che prevede la possibilita’ diemettere bond per il Gse per tagliare gli oneri in bollettalegati all’incentivazione del fotovoltaico e delle altrefonti rinnovabili. In Italia – sottolinea la Coldiretti – i costi dellebollette e gli incrementi sono stati ben piu’ elevati dellamedia europea con effetti sui bilanci familiari, ma anchesulla competitivita’ delle imprese. In Europa – sottolinea l’associazione di categoria – lefamiglie che nel 2012 han visto crescere di piu’ le bollettedell’elettricita’ sono quelle di Cipro (+21%), Grecia (+15%),Italia (+11%), Irlanda e Portogallo (+10), Bulgaria, Spagna ePolonia (+9%). In Germania i prezzi sono invece aumentati del 5,7%, inGran Bretagna del 3,9% mentre in Francia di appena il 2%.

Calo in Svezia (-5%), Ungheria (-2%) e Finlandia (-1%). I prezzi piu’ alti, pero’ – conclude la Coldiretti – sonostati registrati in Danimarca (29,7 euro per 100 kWh), Cipro(29,1), Germania (26,8) e Italia (23) a fronte di un prezzomedio Ue di 19,7 euro.

com-stt/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su