Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crisi: Cia, una famiglia su 3 risparmia con ‘scorta alimentare’

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 13:18

Crisi: Cia, una famiglia su 3 risparmia con ‘scorta alimentare’

(ASCA) – Roma, 4 set – Piu’ di una famiglia su tre torna afare la ‘scorta alimentare’ come ai tempi di guerra e aumentail tempo dedicato alla spesa. Dopo anni di dispense minime eacquisti quotidiani o settimanali, la necessita’ dirisparmiare allunga i tempi davanti allo scaffale delsupermercato, col 65 per cento degli italiani che compara iprezzi con molta piu’ attenzione rispetto al passato. Loafferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori. Piu’ in dettaglio, il fenomeno dell’accumulo delle scorteriguarda il 34% delle famiglie, che approfittano delle semprepiu’ numerose ‘offerte speciali’ per spendere di meno,soprattutto sui prodotti a media e lunga conservazione.

D’altra parte – ricorda la Cia – dal 2008 a oggi lepromozioni nella Gdo sono cresciute sia in termini dipressione (+9%) che di profondita’ dello sconto (piu’ chequintuplicati i ‘tagli’ di prezzo superiori al 40%) e oggi’valgono’ 14,6 miliardi di euro l’anno.

Una tendenza confermata anche dall’Ismea, che certifica adesempio il ‘boom’ di latte a lunga conservazione e carnebianca -sottolinea la Cia – che rientrano a pieno tra iprodotti di largo consumo per i quali le famiglie fannoscorte: nei primi cinque mesi dell’anno, infatti, sonocresciuti i quantitativi medi acquistati per atto (+5,1% illatte UHT e +9,3% il pollo) mentre e’ diminuito il numerodegli atti d’acquisto (rispettivamente -5,7% e 5,8%).

red/mau/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su