Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Saronno: preso l’omicida della gioielliera uccisa a calci e pugni

colonna Sinistra
Giovedì 29 agosto 2013 - 10:30

Saronno: preso l’omicida della gioielliera uccisa a calci e pugni

(ASCA) – Roma, 29 ago – Svolta nelle indagini sull’omicidiodi Mariangela Granomelli, la commerciante sessantaduenneuccisa a calci e pugni nella sua gioielleria di Saronno (Va),lo scorso 3 agosto. Ieri sera e’ stato fermato un quarantenne italiano, indifficolta’ economiche che, nella notte, ha confessatol’omicidio. Per la cattura del responsabile era stata messauna taglia da 50 mila euro e pare sia stato individuatoproprio grazie a un cittadino che lo avrebbe riconosciutodalle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza efatte poi diffondere dagli inquirenti. lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su