Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: arrestato 45enne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 11:46

Roma: arrestato 45enne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

(ASCA) – Roma, 28 ago – Un uomo italiano di 45 anni e’ statoarrestato ieri sera e condotto poi al CommissariatoPrenestino per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Losi apprende da una nota della questura di Roma in cui sispecifica che per ben due volte gli agenti del repartovolanti sono dovuti intervenire in soccorso di una donnaitaliana che abita nel quartiere Prenestino.

La prima volta la vittima ha telefonato al 113 dopo unalite violenta con il convivente a seguito della quale, dopoaverle danneggiato l’autovettura, l’uomo si e’ allontanato.

Gli agenti intervenuti, in un primo momento, non hanno potutofare altro che constatare i danni provocati sull’autovetturaed invitare la donna a presentare la denuncia.

Trascorse due ore, pero’, i poliziotti hanno deciso ditornare sul posto per sincerarsi che la situazione fossetranquilla. Arrivati sotto casa, all’improvviso hanno vistola donna in strada che, sconvolta, ha richiamato la loroattenzione raccontando agli agenti che il convivente sitrovava di nuovo in casa, ubriaco, e che l’aveva nuovamenteminacciata.

I poliziotti hanno deciso cosi’ di entrarenell’appartamento, ma quando gli hanno chiesto i documenti,l’uomo ha iniziato a deriderli e ad insultarli accusando poila moglie di averglieli presi e, quando questa ha negato, haafferrato il telecomando della tv e l’ha colpita sullatesta.

Immediatamente i poliziotti hanno cercato di bloccarlo, mal’uomo ha iniziato a dimenarsi, colpendoli con calci epugni. All’improvviso, durante il tentativo di fermarlo, dopoaver afferrato il tavolo della cucina, lo ha scaraventato sulfrigorifero e, sollevata una sedia, l’ha scagliata contro unagente. Durante la colluttazione l’uomo ha afferrato un paiodi forbici ed ha tentato di colpire uno dei poliziotti che lostava trattenendo.

red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su