Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: no a cuore addormentato dalle cose. Cercate volto di Dio

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 19:47

Papa: no a cuore addormentato dalle cose. Cercate volto di Dio

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 28 ago – ”Vorrei dire a chi sisente indifferente verso Dio, verso la fede, a chi e’ lontanoda Dio o l’ha abbandonato, anche a noi, con le nostre’lontananze’ e i nostri ‘abbandoni’ verso Dio, piccole forse,ma ce ne sono tante nella vita quotidiana: guarda nelprofondo del tuo cuore, guarda nell’intimo di te stesso, edomandati: hai un cuore che desidera qualcosa di grande o uncuore addormentato dalle cose?”. Lo ha detto papa Francescodurante l’omelia della messa a Sant’Agostino in Campo Marzioa Roma in occasione dell’apertura del 184* Capitolo generaledell’Ordine agostiniano.

”Il tuo cuore – ha aggiunto il papa – ha conservatol’inquietudine della ricerca o l’hai lasciato soffocare dallecose, che finiscono per atrofizzarlo? Dio ti attende, ticerca: che cosa rispondi? Ti sei accorto di questa situazionedella tua anima? Oppure dormi? Credi che Dio ti attende o perte questa verita’ sono soltanto ‘parole’?”. Agostino, ha aggiunto il papa ripercorrendo la vita delsanto, e’ ”un uomo ‘arrivato’, ha tutto, ma nel suo cuorerimane l’inquietudine della ricerca del senso profondo dellavita; il suo cuore non e’ addormentato, direi non e’anestetizzato dal successo, dalle cose, dal potere. Agostinonon si chiude in se stesso, non si adagia, continua a cercarela verita’, il senso della vita, continua a cercare il voltodi Dio. Certo commette errori, prende anche vie sbagliate,pecca, e’ un peccatore; ma non perde l’inquietudine dellaricerca spirituale. E in questo modo scopre che Dio loaspettava, anzi, che non aveva mai smesso di cercarlo perprimo”.

dab/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su