Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Aviaria: Coldiretti, gia’ danni per oltre 10 mln. Evitare la psicosi

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 16:14

Aviaria: Coldiretti, gia’ danni per oltre 10 mln. Evitare la psicosi

(ASCA) – Roma, 28 ago – Superano i dieci milioni di euro leperdite provocate dall’avaria per effetto dei danni direttirelativi agli abbattimenti e quelli indiretti come i vincolidi movimentazione adottati a scopo precauzionale. E’ quanto emerge da una analisi di Coldiretti che invitaad ”evitare psicosi” a seguito dell’individuazione delquarto focolaio che fa salire a 1,1 milioni gli abbattimentiprogrammai di galline ai quali si aggiungono 18milatacchini.

La tempestiva adozione di tutte le misure necessarie conil supporto dell’Unione europea, ma anche le assicurazionisull’assoluta assenza di pericoli per l’uomo dal consumo dicarne di pollo o uova hanno evitato – sottolinea Coldirettiin una nota – che si verificassero effetti sugli acquisti dimercato in un settore in cui l’Italia e’ il secondoproduttore europeo dopo la Francia, con quasi 13 miliardi diuova e 1,2 milioni di tonnellate di carni avicole per unfatturato totale di 5,7 miliardi di euro. Va ricordato che – continua la Coldiretti – in un momentodifficile per il commercio al dettaglio certificatodall’Istat con un forte calo dei consumi alimentari, l’unicaad aumentare nel primo semestre dell’anno e’ la spesa per leuova (+4 per cento) e per la carne di pollo naturale (+6 percento) come sostituti delle carni piu care per garantirecomunque un apporto proteico adeguato nell’alimentazione.

Occorre quindi evitare – conclude Coldiretti – le psicosiingiustificate che nel passato hanno danneggiato pesantementeun settore produttivo importante per l’economia el’occupazione in un momento gia’ difficile per l’economia delPaese.

red-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su