Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Afghanistan: genieri Trento consegnano due pozzi a distretto Shindand

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 12:47

Afghanistan: genieri Trento consegnano due pozzi a distretto Shindand

(ASCA) – Roma, 28 ago – Nei giorni scorsi i genieri italianidel 2* reggimento guastatori di Trento, che operano insupporto alla Transition Support Unit – Center (TSU-C) distanza a Shindand, hanno inaugurato due pozzi presso ilvillaggio Mogholan-e-Now. Le opere realizzate, espressamenterichieste dal capo del villaggio, oltre ad assicurarel’importante servizio primario a circa 400 famiglie, per untotale di piu’ di mille persone, garantiranno anche lacapacita’ d’irrigazione delle molteplici coltivazioni digrano limitrofe che costituiscono la principale fonte disostentamento della popolazione locale. Lo riferisce una notadel contingente militare italiano.

Entrambi i pozzi, costruiti in poco meno di una settimanada un’impresa edile locale, sono stati realizzati grazie aifondi donati dalla Provincia Autonoma di Trento e dallasezione trentina dell’Associazione Nazionale Alpini che,cosi’ come per la precedente esperienza della brigata”Julia’ in Afghanistan, hanno voluto dare un tangibile segnodi solidarieta’ alla popolazione locale per il tramite deigenieri del 2* reggimento.

Il capo villaggio ha espresso la propria soddisfazione perla celere realizzazione delle due opere idriche,sottolineando che ”i fondi provenienti dall’Italia hannopermesso un concreto miglioramento delle condizioni di vitadella nostra popolazione”.

red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su