Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Venezia: coca e hashish nel sangue gondoliere coinvolto in morte turista

colonna Sinistra
Venerdì 23 agosto 2013 - 21:05

Venezia: coca e hashish nel sangue gondoliere coinvolto in morte turista

(ASCA) – Roma, 23 ago – Tracce di hashish e cocaina sonostate ritrovate nel sangue del gondoliere coinvolto nelloscontro tra la sua gongola e un vaporetto a Venezia, nelquale ha perso la vita il turista tedesco, Jaochim Vogel. Lo scrive il quotidiano locale ‘Il gazzettino’ precisandoche il gondoliere, il 25enne, Stefano Pizzaggia, detto il”pope” e’ stato iscritto nel registro degli indagati del pmRoberto Terzo. Salgono dunque a quattro gli indagati: oltre algondoliere, il pilota del vaporetto coinvolto e quelli dialtri due battelli pubblici dell’Actv in manovra. L’accusaipotizzata per il ragazzo, vittima dell’incidente, e’ diconcorso in omicidio di colposo, come conseguenza di altroreato.

Si terranno, intanto, venerdi’ 30 agosto a Tubinga, inGermania, le esequie del 50enne alle quali partecipera’ ancheuna delegazione di venti gondolieri, guidati dal presidentedell’Ente Gondola, Nicola Falconi, il quale – ricostruisce’Il gazzettino’ – aveva gia’ sollevato in passato il problemadell’uso di sostanze stupefacenti da parte dei gondolierichiedendo di poterli sottoporre a test per alcol e droga chene dimostrino l’idoneita’, come avviene per chi conduce mezzidi trasporto pubblico.

stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su