Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mafia: Rossi (Toscana), governo blocchi asta e discuta proposta

colonna Sinistra
Venerdì 23 agosto 2013 - 20:29

Mafia: Rossi (Toscana), governo blocchi asta e discuta proposta

(ASCA) – Firenze, 23 ago – ”Il governo discuta la nostraproposta di gestione produttiva e sociale dell’Azienda diSuvignano”.

Lo chiede nuovamente il presidente della Regione ToscanaEnrico Rossi, dopo aver appreso che il direttore dell’Agenzianazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati econfiscati alla criminalita’ organizzata ha  emesso ildecreto di vendita all’asta.

”Comprendo le difficolta’ del funzionario pubblico -prosegue il presidente – ma queste non giustificano ladecisione a procedere presa autonomamente. La Regione non haricevuto alcuna risposta alla proposta di affidarci la tenutaper realizzarvi, con gli enti locali e le associazioniantimafia, un progetto di grande valore sociale e congruosotto il profilo produttivo. Lo stesso ministro dell’internoAnna Maria Cancellieri ci aveva a suo tempo invitati apresentare una proposta di questo tipo e noi lo abbiamofatto. Anche per un doveroso rispetto delle istituzionisarebbe stato quanto meno utile che l’Agenzia ci rispondesseformalmente e non in televisione. Cosa e’ cambiato? E’cambiato l’orientamento del governo? Ma se non e’ cosi’chiedo che il governo blocchi del decreto dell’Agenzia -conclude il presidente Rossi – e riapra immediatamente con laRegione e con gli enti interessati una discussione sullanostra proposta”.

afe/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su