Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Costa Concordia: danneggiata Madonna ‘Stella Maris’, Comune denuncia

colonna Sinistra
Giovedì 22 agosto 2013 - 18:35

Costa Concordia: danneggiata Madonna ‘Stella Maris’, Comune denuncia

(ASCA) – Firenze, 22 ago – Il Comune dell’Isola del Gigliosporgera’ querela contro ignoti per il danneggiamento dellaMadonna ‘Stella Maris’, opera realizzata dallo scultoreUmberto Togni e posizionata anche in ricordo del naufragiodella Costa Concordia. ”La statua della Madonna Stella Maris verra’ riparataquanto prima dall’Amministrazione Comunale in accordo con loscultore Umberto Togni che l’ha donata e realizzata allacomunita”’, assicura il sindaco Sergio Ortelli.

”Se si sia trattato di un incidente o di un atto divandalismo – aggiunge – lo accerteranno gli organi preposti,noi intanto sporgeremo querela contro ignoti. Abbiamo unaprofonda devozione e un grandissimo rispetto per la MadonnaStella Maris che protegge i naviganti e chi va per mare equindi e’ giusto restituirla quanto prima integra a tutti igigliesi”.

La statua era stata posata sul molo di Levante lo scorsomese di maggio con una cerimonia ufficiale. Realizzata edonata dallo scultore Umberto Togni l’imponente statua dimarmo bianco e’ fissata su un’antica macina granitica difrantoio, donata dalla famiglia Avagliano.

Una messa nella chiesa dei Santi Lorenzo e Mamiliano, unaprocessione aperta dall’Associazione Marinai d’Italia e dallabanda musicale Enea Brizzi, avevano preceduto la benedizionedella Madonna da parte del parroco Don Lorenzo Pasquotti. Quella delle sculture a protezione della gente di mare e’una tradizione nell’isola. Al Giglio, nel sito di immersionede Le Scole sono gia’ presenti sott’acqua, un’altra MadonnaStella Maris, insieme ad una scultura che raffigura duedelfini e un subacqueo, la statua del Cristo del giubileo del2000 benedetta da Papa Giovanni Paolo II e un’ancoraammiraglia.

afe-stt/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su