Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Autostrade: A4, nuove chiusure notturne tra Sesto S.Giovanni e Cormano

colonna Sinistra
Mercoledì 21 agosto 2013 - 17:46

Autostrade: A4, nuove chiusure notturne tra Sesto S.Giovanni e Cormano

(ASCA) – Roma, 21 ago – Autostrade per l’Italia comunica chele chiusure notturne sull’A4, in programma giovedi’ evenerdi’ notte per i lavori della Quarta Corsia Dinamica,interesseranno un tratto piu’ breve in seguito allariapertura anticipata dello svincolo di Cormano.

Di seguito il nuovo programma.

Dalle ore 22:00 di giovedi’ 22 agosto alle 05:00 di venerdi’23 agosto, sara’ chiuso il tratto tra Sesto San Giovanni eCormano in direzione Torino; chiusa anche l’entrata di SestoSan Giovanni in direzione Venezia e l’ Area di ServizioLambro nord quest’ultima a partire dalle ore 21.

La notte successiva, dalle ore 23:00 di venerdi’ 23 agostoalle 06:00 di sabato 24 agosto, sara’ chiuso il tratto traCormano e Sesto San Giovanni in direzione Venezia; chiusadalle ore 21 anche l’area di servizio Lambro sud.

In alternativa i veicoli diretti da Milano/Torino versoVenezia, potranno uscire a Cormano, immettersi sulla S.P. 35verso Meda e successivamente prendere la Tangenziale Nord indirezione Venezia. I veicoli che da Venezia sono diretti aMilano/Torino potranno uscire a Monza, prendere laTangenziale Nord verso Meda S.P. 35, proseguire quindi indirezione Milano con rientro a Cormano in direzione Torino.

D’intesa con la Polizia Stradale verra’ assicurato unpresidio costante nell’area di cantiere (servizi di controlloe monitoraggio del traffico e di pronto intervento meccanico)per garantire sempre le migliori condizioni di fluidita’ esicurezza.

A tutti i conducenti e’ raccomandata massima attenzione eprudenza nella guida sia in prossimita’ del cantiere,segnalato tramite i pannelli a messaggio variabile especifici cartelloni luminosi, sia all’altezza dell’area deilavori, dove il rispetto delle prescrizioni e dei limiti divelocita’ indicati in modo puntuale e’ fondamentale per lasicurezza propria e delle persone impegnate nel lavoro sustrada.

red/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su