Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: Ncc e taxi abusivi nel mirino dei Carabinieri, multe e sequestri

colonna Sinistra
Venerdì 16 agosto 2013 - 11:45

Roma: Ncc e taxi abusivi nel mirino dei Carabinieri, multe e sequestri

(ASCA) – Roma, 16 ago – Stretta dei controlli dei Carabinieridel comando provinciale di Roma, finalizzati al contratodell’abusivismo nell’esercizio delle attivita’ di taxi enoleggio con conducenti (Ncc) e concentrati, in questi ultimigiorni, nelle aree della stazione ferroviaria ”Termini” edegli aeroporti internazionali ”Leonardo Da Vinci” diFiumicino e ”Giovan Battista Pastine” di Ciampino.

L’operazione – riferisce una nota del comando provincialedella capitale – si e’ conclusa con multe elevate percomplessivi 14.500 euro.

Piu’ nel dettaglio, i militari del nucleo scalo Terminihanno sanzionato un cittadino egiziano di 47 anni che, con lasua auto, stava per trasportare degli ignari turististranieri esercitando l’attivita’ di N.C.C. sprovvisto delprescritto titolo.

Sequestrata anche l’autovettura utilizzata per commetterele violazioni.

Altre 7 violazioni sono state sanzionate a Fiumicino eCiampino dai carabinieri della compagnia aeroporti di Roma.

In questi casi i militari hanno contestato l’illecitoprocacciamento dei passeggeri in arrivo, da parte di N.C.C.

regolari e abusivi totali, all’interno delle sale arrivi.

L’importo totale delle sanzioni elevate e’ di 14.500 euro.

Complessivamente sono state controllate oltre 65autovetture e 90 persone. I controlli – riferisce i comunicato – si ripeterannoanche nei prossimi giorni.

com-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su