Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma: Leonori a NYT, articolo su piazza Vittorio svela paese multietnico

colonna Sinistra
Mercoledì 14 agosto 2013 - 14:10

Roma: Leonori a NYT, articolo su piazza Vittorio svela paese multietnico

(ASCA) – Roma, 14 ago – ”Credo che i passi che ogni giornofa questo Paese si vedano anche in un mercato allegro ecolorato che sa parlare mille lingue, come quello di piazzaVittorio. E in un articolo come il vostro, che fotografa larealta’ multietnica dell’Italia, che prima di ogni altroPaese e’ per molti immigrati la porta di accesso al mondooccidentale e ricco”. E’ quanto scrive Marta Leonori, assessore capitolina allaRoma produttiva, in una lettera inviata alla redazione delNew York Times, dopo l’articolo pubblicato sul mercato romanodi piazza Vittorio che il quotidiano statunitense definisce”vibrante nel cuore di una capitale multietnica”.

”Da questi riconoscimenti – aggiunge l’assessore – lapolitica e le istituzioni devono trarre la forza per fare unpasso oltre e, al pari di altre nazioni, ampliare la sferadei diritti di cittadinanza”.

Leonori osserva, dunque, che ”Roma gia’ da molti anni e’una realta’ multietnica. Quel mercato, cosi’ come l’interoquartiere, e’ un esempio dell’accoglienza che la nostracitta’ sa riconoscere da sempre a chi viene da fuori e dicome le diverse immigrazioni riescano a convivere”.

In tale quado l’esponente della giunta Marino sottolineache ”la riqualificazione e la destinazione degli edifici cheospitano il mercato fu decisa dalle Giunte di centrosinistra,alla fine degli anni Novanta. Quella scelta si rivela quantomai lungimirante oggi, alla luce delle trasformazionisociali. Se oggi Roma ha luoghi di incontro e di integrazionesi deve anche a quelle scelte”, conclude Leonori.

L’articolo e le foto sono consultabili al linkhttp://www.nytimes.com/2013/08/12/world/europe/vibrant-market-is-heart-of-multiethnic-capital.html?pagewanted=all.

red-stt/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su