Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fumo: medici famiglia, si’ a ogni iniziativa combatta quello passivo

colonna Sinistra
Mercoledì 14 agosto 2013 - 17:41

Fumo: medici famiglia, si’ a ogni iniziativa combatta quello passivo

(ASCA) – Roma, 14 ago – La FIMMG ”come associazionemaggiormente rappresentativa dei Medici di Medicina Generaleesprime particolare apprezzamento per la sensibilita’mostrata dal Ministro Lorenzin nell’attenzione a limitare nelnostro Paese le situazioni di fumo passivo”.

”Appare evidente dai dati diffusi in letteratura e da quelliche la medicina generale ha nelle proprie cartelle clinich -afferma Silvestro Scotti Vice Segretario Nazionale FIMMG -che l’eta’ di inizio del tabagismo sia diminuita negli ultimianni, tale situazione e’ sicuramente riferibile a condizionidi esempio che il mondo degli adulti da agli adolescenti e aiminori in genere”.

”Troviamo interessante la proposta del Ministrosoprattutto – continua Scotti – perche’ impone, in un microambiente come quello di un auto solitamente occupato danuclei familiari, la consapevolezza nel fumatore di unaresponsabilita’ educativa e di civilta’ nei confronti disoggetti fragili come i minori e le donne incinte”.

”Messaggi di questo tipo – avverte – non possono essereconfusi con una restrizione di liberta’ dei singoli mapiuttosto devono essere fatti propri come lo sforzo di unsistema sociale e politico di ricercare regole che creinomigliori condizioni di salute, per tutti i cittadini, di oggie di domani, attraverso un miglioramento dell’attenzione aglistili di vita che ognuno ha il diritto di scegliere ma chemai dovrebbero essere subiti, come molto spesso accade per iminori con il fumo passivo”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su