Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Vaticano: Aif, siamo sulla strada giusta. Ior non credo sia una banca

colonna Sinistra
Martedì 13 agosto 2013 - 14:53

Vaticano: Aif, siamo sulla strada giusta. Ior non credo sia una banca

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 13 ago – Il recente MotuProprio di papa Francesco sul contrasto al riciclaggio”trovo che sia un segno molto positivo, ed anche una grandedimostrazione di fiducia, a significare che il lavoro avviatonegli ultimi mesi e’ impostato sulla strada giusta: si’,credo che abbiamo trovato la strada giusta”. Lo ha detto ildirettore dell’Aif, l’Autorita’ di Informazione Finanziariadella Santa Sede, Rene’ Brulhart, in un’intervista a RadioVaticana, sottolineando il grande impegno per la trasparenzache si sta portando avanti in Vaticano. ”Ci saranno ancora determinati passi da compiere – haaggiunto Brulhart – e penso che non sia opportunaun’aspettativa sbagliata. E’ fondamentale, in questo ambito,avere creato gli strumenti giusti affinche’, speriamo che nonaccada, ma, se accadessero di nuove brutte storie o se sipresentassero ancora circostanze come quelle gia’ viste, cisiano gli strumenti adatti per intervenire in manieraconcreta se non addirittura proattiva, al fine di creare poiuna situazione che e’ quella che noi tutti vorremmotrovare”.

”Che lo Ior sia veramente una banca, – ha sottolineato ildirettore dell’Aif – e’ opinabile: ai miei occhi non lo e’;e’ piuttosto un istituto finanziario sui generis al serviziodella Santa Sede. L’Aif controlla tutte le attivita’finanziarie eseguite dalle diverse istituzioni all’internodel Vaticano”.

”Ovviamente, in prima linea – ha spiegato Brulhart – e’lo Ior; poi, se si considera il rapporto Moneyval del 2012,tra gli altri e’ menzionata l’Apsa, l’Amministrazione delPatrimonio della Sede apostolica, e anche li’ stiamoesaminando. Vedremo poi dove si svolgono altre attivita’finanziarie e intraprenderemo i passi necessari”.

dab/cam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su