Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: Culotta (Pd), inaccettabile morire di parto nel 2013

colonna Sinistra
Venerdì 9 agosto 2013 - 12:27

Sanita’: Culotta (Pd), inaccettabile morire di parto nel 2013

(ASCA) – Roma, 9 ago – ”E’ inaccettabile che nel 2013 in unpaese come l’Italia una donna possa ancora morire di parto.

Quello che e’ accaduto in Sicilia rilancia l’allarme suidisagi quotidiani che vivono i comuni dell’entroterrasiciliano e sulle difficolta’ di collegamento con piccolestrutture”. E’ quanto dichiara in una nota Magda Culottadeputata del Partito democratico che precisa che sullavicenda ”e’ stata depositata un’interpellanza urgente alMinistero della Salute al fine di accertare ogniresponsabilita’ e di verificare se vi siano stati ritardi oerrori imputabili ai servizi o alle strutture coinvolte”.

”Mi auguro – prosegue l’esponente del Pd – che le forzedell’ordine, il ministero e l’assessorato regionale faccianoal piu’ presto luce sulla vicenda e che ci si attivi peravviate tutte le risorse dello Stato e delle Regioni utili aduscire dall’emergenza sanitaria che stiamo attraversandosilenziosamente”.

red/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su