Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Regioni: Corte dei conti, 46,82 mld debito 2012, meno 3,5% su anno

colonna Sinistra
Mercoledì 7 agosto 2013 - 14:31

Regioni: Corte dei conti, 46,82 mld debito 2012, meno 3,5% su anno

(ASCA) – Roma, 7 ago – Dall’analisi dei dati comunicati dalleRegioni (escludendo i dati di Liguria e Sardegna, nonche’ imaggiori importi emersi per la regione Lazio), nel 2012l’esposizione debitoria delle regioni ammonta a 46,82miliardi di euro. Lo rileva la Corte dei conti nella relazione sullagestione finanziaria delle Regioni negli esercizi 2011-2012.

Tale importo tiene conto anche del debito che grava sulloStato. Rispetto all’anno precedente emerge una tendenza allariduzione del debito (-3,5%). Anche il debito sanitario, nelbiennio considerato, subisce una contrazione, passando da15,09 miliardi di euro nel 2011 e a 14,58 miliardi di euronel 2012 (-3,4%). I dati pervenuti relativi agli strumenti di finanzaderivata registrano il medesimo trend riduttivo, evidenziandocome l’uso di tali strumenti finanziari da parte degli entipubblici si stia man mano ridimensionando.

red-stt/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su