Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • No Tav: Anfp, chi lancia chiodi in autostrada accetta idea di uccidere

colonna Sinistra
Mercoledì 7 agosto 2013 - 14:48

No Tav: Anfp, chi lancia chiodi in autostrada accetta idea di uccidere

(ASCA) – Roma, 7 ago – ”Gli incappucciati No Tav checospargono chiodi a quattro punte sull’autostrada del Frejuse fermano i mezzi pesanti compiono azioni assai pericolose incui il rischio di un incidente con un esito letale e’ realeed in grado di coinvolgere molti mezzi e nucleifamigliari”.

E’ quanto sottolinea, in una nota, il segretario nazionaledell’Anfp (Associazione nazionale funzionari di polizia),Enzo Marco Letizia che ricorda che ”la liberta’ dimanifestare il dissenso contro un’opera non puo’ trasformarsiin un’azione che mette in pericolo la vita di chi transita inautostrada”. ”Chi lancia chiodi a quattro punte su una strada ascorrimento veloce accetta l’idea di uccidere poiche’ mettein essere un atto idoneo a commettere un omicidio”, fanotare Letizia che parla poi di ”ala violenta del movimentoNo Tav che, a suo dire, ”sta per fare un’irresponsabilesalto nel passato”. ”E’ giunto il momento – conclude – chel’intera valle risponda alle violenze con atti espliciti enon con le sole parole di circostanza prima che accadal’irreparabile”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su