Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanita’: Lorenzin, ispettori per accertare fatti donna morta parto

colonna Sinistra
Martedì 6 agosto 2013 - 15:34

Sanita’: Lorenzin, ispettori per accertare fatti donna morta parto

(ASCA) – Roma, 6 ago – Il Ministro della Salute BeatriceLorenzin, dopo la notizia riportata dai media relativa allamorte di una donna di 40 anni, deceduta in seguito asopravvenute complicanze all’Ospedale di Nicosia (Enna) doveera sottoposta a un intervento di parto cesareo, ha decisoieri di inviare gli ispettori del Ministero della Salute. ”Ho dato immediatamente mandato agli ispettori – ha dettoil ministro in una nota – di recarsi in Sicilia per accertarele cause che hanno portato al decesso della donna e delneonato e verificare le modalita’ organizzative di trasportoed emergenza. Morire di parto nel 2013 e’ gia’ difficile dacomprendere, ma se cio’ e’ provocato da negligenze e’inaccettabile. Per questo gli ispettori verificheranno lasicurezza e l’appropriatezza delle procedure eseguitenell’ambito della gravidanza della signora”.

Intanto il Ministero, si fa sapere, ha trasmessoall’Assessorato Regionale della Salute della RegioneSiciliana formale richiesta di una dettagliata relazione suquanto accaduto.

In particolare il Ministero ha richiesto di fornireelementi relativi al percorso diagnostico-terapeutico delladonna e sulle modalita’ di gestione della gravidanza;organizzazione del sistema di trasporto d’emergenza conelisoccorso; organizzazione del sistema di trasporto maternoe neonatale; distribuzione dei posti di rianimazione perprovincia; quadro riassuntivo della riorganizzazione deipunti nascita e delle eventuali deroghe.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su