Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Siti, pesto al botulino proprio dove soppressi servizi d’igiene

colonna Sinistra
Venerdì 2 agosto 2013 - 11:47

Salute: Siti, pesto al botulino proprio dove soppressi servizi d’igiene

(ASCA) – Roma, 2 ago – L’Italia e’ tra i primi posti in Ueper sicurezza alimentare garantita da oltre 1 milione diinterventi di controllo l’anno che interessano quasi 500milaimprese del settore. Lo sottolinea in una nota la Societa’italiana di igiene, medicina preventiva e sanita’ pubblica(Siti) per mettere in luce l’importanza dei controlliall’indomani del caso botulino nel pesto genovese riguardante”guarda caso, proprio la Regione che ha eliminato i Sian”.

Pur evidenziando che, nel caso specifico, ”la ditta hacorrettamente ed immediatamente disposto il ritiro delprodotto in commercio” la Societa’ italiana d’Igienedenuncia infatti che ”vi sono Regioni come la Liguria e laToscana le quali, male interpretando lo spirito dellaspending rewiew, hanno incautamente soppresso i Servizi diigiene degli alimenti e nutrizione (Sian), realizzando unrisparmio trascurabile o addirittura nullo ma creando lecondizioni affinche’ vengano meno indispensabili servizi atutela della salute collettiva, dell’interesse deiconsumatori e delle stesse imprese alimentari che rischianodi essere messe in ginocchio da possibili ‘crisi’ alimentarispecie se mal gestite”.

In tale quadro, Siti puntualizza che ”una comunicazionedel rischio efficace non basta a prevenire e mitigare glieffetti delle emergenze che richiedono da parte delleAutorita’ competenti al controllo ufficiale (dalle Autorita’centrali a quelle territoriali dei Dipartimenti diPrevenzione) interventi basati su efficienza, efficacia,integrita’ e coerenza essenziali ai fini di ricostituzionedella fiducia pubblica”.

com-stt/lus/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su