Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Camorra: Dia confisca immobili per oltre 800mila euro a clan Maiale

colonna Sinistra
Giovedì 1 agosto 2013 - 09:21

Camorra: Dia confisca immobili per oltre 800mila euro a clan Maiale

(ASCA) – Napoli, 1 ago – La Direzione investigativa antimafiadi Salerno ha eseguito un provvedimento di confisca neiconfronti di Balsamo Felice, classe 1954, originario diPadula (Sa) ma da tempo residente in Sala Consilina. IlTribunale ha confermato l’ipotesi investigativa presentatadalla Dia circa sia la pericolosita’ sociale di Balsamo delgruppo criminale capeggiato da Giovanni Maiale, radicato inEboli e Battipaglia, sia l’illecita provenienza delleprovviste di denaro utilizzate per l’acquisto di unsignificativo patrimonio immobiliare tra Roma e la provinciadi Salerno, acquisito dal 2000 al 2010. Questo quantocomunicato in una nota della stessa Dia di Salerno in cui sispiega, inoltre, che Balsamo era dedito ai reati di usura,truffa, ricettazione ed estorsione, realizzati in concorsocon altri soggetti anche in provincia di Potenza, grazie aiquali si e’ potuto illecitamente arricchire.

Per il Tribunale e’ ingiustificabile l’esborso complessivodi oltre 800.000 euro da parte di Balsamo per l’acquisto diimmobili, se non attraverso l’utilizzo di denaro diprovenienza illecita nella disponibilita’ del capofamiglia. Aconferma gli accertamenti tributari esperiti, hannoevidenziato che l’intero nucleo famigliare non ha maimanifestato capacita’ reddituali che superassero la sogliatotale dei 60.000 euro nell’arco di dieci anni, come fruttodi lecita attivita’ lavorativa dichiarata regolarmente alfisco.

red/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su