Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Strage bus: Confcommercio, servono politiche di sicurezza piu’ efficaci

colonna Sinistra
Martedì 30 luglio 2013 - 13:20

Strage bus: Confcommercio, servono politiche di sicurezza piu’ efficaci

(ASCA) – Roma, 30 lug – ”In riferimento all’ennesimatragedia della strada, per doveroso rispetto dei tantideceduti e feriti e del dolore dei loro familiari, prima diattribuire frettolosamente responsabilita’ e cedere a formedi spettacolarizzazione dell’accaduto, occorrerebbe attenderele risultanze delle indagini. Infatti, rispetto alle primeipotesi circolate sulle cause dell’incidente, sembrerebbe daaccantonarsi quella della gomma esplosa, cosi’ come apparecarente l’assicurazione fornita circa l’avvenuta revisionedel mezzo, in quanto occorrerebbe, in ogni caso, interrogarsisull’efficacia delle modalita’ di effettuazione dellastessa”: cosi’, il Vice Presidente di Confcommercio-Impreseper l’Italia, Paolo Ugge’, sull’incidente stradale avvenutosull’A16.

”Un tema da approfondire ulteriormente – prosegue Ugge’ -e’, invece, la scarsa tenuta del guardrail. A tal proposito,all’indomani di uno scioccante incidente, che vide qualcheanno fa un bisonte della strada tracimare nella corsia dimarcia opposta di un’autostrada del Nord-Italia, proprioall’inefficacia di tale essenziale strumento per la sicurezzadella circolazione le indagini definitive hanno attribuitogrande responsabilita’ nelle conseguenze. Insomma – haconcluso Ugge’ – la triste vicenda chiama in causa icontrolli e la loro efficacia e, dunque, quello che lo Statodeve fare, come autorevolmente sollecitato anche dalPresidente della Repubblica Napolitano, e’ una politicadiversa per la sicurezza che, ad oggi, non brilla certo perefficacia”. com/mar

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su