Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papa: in Curia cose utili in passato che ora devono essere riorganizzate

colonna Sinistra
Martedì 30 luglio 2013 - 16:58

Papa: in Curia cose utili in passato che ora devono essere riorganizzate

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 30 lug – ”Ci sono cose che erano utili nel secolo passato, altre epoche, altri punti di vista, che adesso non servono piu’ e devono essere riorganizzate”. Lo ha detto papa Francesco in un’intervista all’emittente brasiliana ‘TV Globo’, rilanciata oggi da Radio Vaticana, in merito alla riforma della Curia romana. Nella Curia, ha aggiunto Francesco, ”ci sono molti santi”, cardinali, vescovi, sacerdoti, religiosi, laici, ”gente di Dio, che ama la Chiesa”, ma ”cio’ non si vede tanto”. Piuttosto, ”si sente il rumore degli scandali” perche’ ”fa piu’ rumore un albero che casca che un bosco che cresce”. E tra gli scandali il papa ha ricordato quello recente del trasferimento illegale di denaro attraverso lo Ior da parte di un monsignore: ”Bel favore che ha fatto questo signore alla Chiesa – ha esclamato Francesco – Riconosciamo che lui si e’ comportato male, la Chiesa lo deve punire nella forma giusta, perche’ agiva male”. Riguardo i lavori della Commissione incaricata di riformare la Curia, ”sono gia’ arrivati molti documenti”, ma Francesco ha anticipato che alla riunione di ottobre, ne seguiranno altre due o tre, prima di qualsiasi decisione ”definitiva”. ”La riforma della Curia e’ cosa molto seria”, ha osservato, e le proposte ”devono essere maturate”. dab/sam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su