Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati: Istat, nel 2012 -27% permessi soggiorno a extracomunitari

colonna Sinistra
Martedì 30 luglio 2013 - 11:56

Immigrati: Istat, nel 2012 -27% permessi soggiorno a extracomunitari

(ASCA) – Roma, 30 lug – Durante il 2012 sono stati rilasciati263.968 nuovi permessi di soggiorno, quasi il 27% in menorispetto all’anno precedente. La diminuzione ha interessatopiu’ gli uomini (-33%) delle donne (-19,5%). Questo il datoche emerge dal rapporto Istat presentato oggi sui ‘cittadininon comunitari regolarmente residenti’ nel nostro Paese trail 2012 e il 2013 nel quale si legge, inoltre, che sono inuovi permessi per lavoro a ridursi in maniera piu’ evidente:il 43,1% in meno rispetto al 2011. Quelli per famiglia sonoscesi invece del 17% e quelli per altri motivi del 21%.

Nel 2007 gli arrivi per lavoro erano nettamente prevalentie molto piu’ consistenti in valore assoluto: 150.098 rispettoai 70.892 di oggi. Dal 2007 al 2012 sono invece notevolmentecresciuti i permessi per famiglia (da 86.468 a 116.891),diventando la modalita’ prevalente di accesso al territorioItalia. Nei cinque anni considerati non solo sono cambiati imotivi per i quali si entra in Italia, ma e’ anche cambiatala struttura per sesso ed eta’ dei nuovi ingressi, con unpeso sempre maggiore dei minorenni. Per gli uomini sievidenzia una minore rilevanza di giovani tra i 20 e i 30anni. Per le donne si registra invece un peso maggiore – nel2012 rispetto al 2007 – per la classe di eta’ tra i 20 e i 25anni e una minore importanza relativa delle donne oltre i 30anni e soprattutto sopra i 40 e 50.

red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su