Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fonsai: prossima settimana tribunale riesame esamina richieste indagati

colonna Sinistra
Martedì 30 luglio 2013 - 15:11

Fonsai: prossima settimana tribunale riesame esamina richieste indagati

(ASCA) – Torino, 30 lug – Sara’ decisa la prossima settimana,probabilmente mercoledi’, dal tribunale del riesame larichiesta di attenuazione delle misure cautelari di quattrodei sette indagati per il buco Fonsai: si tratta dell’expresidente Jonella Ligresti, dell’ex vicepresidente AntonioTalarico, e dei due amministratori delegati succedutisi neglianni considerati dall’inchiesta: Fausto Marchionni e EmanueleErbetta. In riferimento a quest’ultimo il fascicolo non e’ancora giunto sul tavolo dei pm, ma e’ stato annunciato ieridal legale Cesare Zaccone. Nessuno dei quattro indagatiavrebbe chiesto la scarcerazione. Dalla richiesta restano fuori invece Giulia Ligresti, incarcere a Vercelli, che ha scelto un’altra strategiaprocessuale, il fratello Paolo che, divenuto cittadinosvizzero, non si e’ ancora consegnato alla giusitiziaitaliana e non sembra averne intenzioni, e il padre SalvatoreLigresti che ieri ha chiesto il rinvio o l’annullamentodell’interrogatorio previsto per oggi a causa dei suoiproblemi cardiaci. Proprio a questo proposito gli inquirentinon sembrano avere fretta di sentire l’ex azionista diriferimento della Fonsai. Non e’ all’ordine del giornoneppure una trasferta a Milano, dove l’Ingegnere e’ agliarresti domiciliari, in quanto nella richiesta dei legalidell’anziano finanziere non si fa cenno a presuntiimpedimenti nello spostamento, ma soltanto a motivi di saluteche rendono comunque incerta la sua possibilita’ di sostenereil confronto. Per questo nel fax inviato ieri si fa cennoanche alla richiesta, apparentemente irrituale, diannullamento dell’interrogatorio. eg/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su