Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: Federfarma, bene ddl Lorenzin. Piu’ vicine farmacie dei servizi

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 20:15

Salute: Federfarma, bene ddl Lorenzin. Piu’ vicine farmacie dei servizi

(ASCA) – Roma, 27 lug – ”Un grazie sincero al ministro dellaSalute, Beatrice Lorenzin, perche’ ora la farmacia deiservizi potra’ procedere piu’ speditamente”. Cosi’ il presidente di Federfarma, Annarosa Racca,commenta in una nota la dell’approvazione in Consiglio deiministri del ddl Omnibus. All’articolo 8 – spiega il comunicato – il disegno dilegge firmato dalla Lorenzin rimuove infatti vecchie barriererisalenti al Testo unico delle leggi sanitarie, datato 1934:la novita’ piu’ importante arriva dal passaggio checonsentira’ ai professionisti del comparto sanitario(infermieri, fisioterapisti eccetera) di esercitare, ”inqualsiasi forma, la loro attivita’ in farmacia”, eccezionfatta per i medici e tutte le altre figure abilitate allaprescrizione dei medicinali.

Nel medesimo articolo e’ prevista anche una ”decisa”semplificazione delle norme riguardanti la direzione dellafarmacia nelle sostituzioni e nelle societa’ di gestione trapiu’ farmacisti.

”Con questo disegno di legge che ora va in Parlamento -commenta il presidente Racca – le farmacie potrannofinalmente accogliere al loro interno figure professionali lacui presenza consentira’ l’erogazione di ulteriori serviziancora piu’ vicini alle esigenze della comunita’. Servizi,soprattutto, che integreranno quanto gia’ offre il Ssn perrendere l’assistenza sul territorio il piu’ vicino possibileal domicilio del malato. Grazie ancora al ministro Lorenzinper aver presentato questo importante provvedimento”,conclude il presidente di Federfarma.

com-stt/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su