Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pena morte: 3.967 esecuzioni nel 2012, continua trend abolizionista

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 14:45

Pena morte: 3.967 esecuzioni nel 2012, continua trend abolizionista

(ASCA) – Roma, 26 lug – Nel 2012 le esecuzioni capitali sonostate almeno 3.967, a fronte delle 5.004 del 2011, delle5.946 del 2010, delle 5.741 del 2009 e delle 5.735 del 2008.

E’ quanto emerge dal rapporto 2013 sulla pena di morte nelmondo presentato oggi dall’organizzazione Nessuno TocchiCaino e a cui ha partecipato anche il ministro degli affariesteri Emma Bonino. Si conferma, dunque, anche nel 2012 e nei primi sei mesidel 2013 l’evoluzione positiva verso l’abolizione della penadi morte in atto da oltre quindici anni: ad oggi, sono 158 ipaesi che hanno deciso di abolirla.. Di questi, si legge nelrapporto, sono 100 i paesi totalmente abolizionisti, 7 quelliabolizionisti per crimini ordinari, 5 quelli che attuano unamoratoria delle esecuzioni, mentre sono 46 i paesiabolizionisti di fatto, che non eseguono cioe’ sentenzecapitali da oltre dieci anni o che si sono impegnatiinternazionalmente ad abolire la pena di morte. Permane,invece, questa pratica in 40 paesi (erano 43 nel 2011),confermando quindi il trend in calo degli ultimi anni: 42 nel2010, 45 nel 2009, 48 nel 2008, 49 nel 2007, 51 nel 2006 e 54nel 2005. red/rus/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su