Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Meteo: Italia sotto il solleone, apice tra sabato e lunedi’

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 10:57

Meteo: Italia sotto il solleone, apice tra sabato e lunedi’

(ASCA) – Roma, 26 lug – Entra nel vivo l’ondata di caldo piu’intensa dell’Estate. ”Quello dei giorni scorsi e’ stato soloun’anticipazione: tra sabato e lunedi’ attendiamo letemperature piu’ alte su tutta l’Italia – annuncia in unanota Daniele Berlusconi di 3bmeteo.com – Masse d’ariabollenti a tutte le quote, provenienti dal deserto delSahara, andranno ad alimentare ulteriormente l’anticiclone,che si e’ impossessato del Mediterraneo centrale”.

”Le temperature schizzeranno su valori superiori ai 35*Csulla stragrande maggioranza del territorio nazionalepianeggiante o collinare, fatta eccezione per i litoralicostieri”, ha detto il meteorologo. ”Sono attese punte di38-40*C sulle centrali Tirreniche e in Emilia Romagna, sucitta’ come Bologna, Roma e Firenze, ma anche in Puglia, adesempio a Foggia, nel materano, e nelle aree interne diSicilia e Sardegna: le isole maggiori saranno infatti le piu’vicine al serbatoio caldo africano e, a seconda dellaventilazione, non si escludono punte localmente superiori ai40*C sulle piane dell’entroterra”, ha continuatoBerlusconi.

”L’aria africana in scorrimento sul mediterraneo -proseguono da 3bmeteo.com – si carichera’ anche di umidita’,che fara’ aumentare la sensazione di caldo e percepiretemperature superiori a quelle reali. Nei grandi centriurbani, come Milano, Torino o Roma, l’afa sara’ intensa anchedi notte, quando il mix tra una temperatura ancora a 30*C eun tasso di umidita’ intorno al 60% fara’ aumentare ildisagio fisico”.

”Secondo le nostre ultime proiezioni modellistiche -proseguono da 3bmeteo.com – un primo break spezza-afagiungera’ al Nord Ovest nella giornata di lunedi’ 29,accompagnato da qualche temporale, piu’ frequenti su Alpi ePrealpi, ma a tratti anche sull’alta Valpadana. Al Centro eal Sud un primo sollievo si avra’ solo tra martedi’ 30 emercoledi’ 31 luglio, grazie a correnti piu’ secchesettentrionali”. red/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su