Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caldo: Coldiretti, corsa all’acquisto di frutta e verdura, +30%

colonna Sinistra
Venerdì 26 luglio 2013 - 17:25

Caldo: Coldiretti, corsa all’acquisto di frutta e verdura, +30%

(ASCA) – Roma, 26 lug – Con l’allarme afa e’ corsaall’acquisto di acqua, frutta e verdura con un aumento dellevendite fino al 30% per fare le scorte necessarie adaffrontare a il week end bollente. E’ quanto emerge – riferisce una nota – da un’analisidella Coldiretti sulla base dell’andamento della rete divendita diretta degli agricoltori di Campagna Amica cheterranno aperti molti punti vendita durante il fine settimanaproprio per aiutare ad affrontare il grande caldo anche nellegrandi citta’. Negli ultimi giorni – sottolinea la Coldiretti – si staregistrando una vera impennata negli acquisti di frutta everdura rispetto alla media giornaliera estiva per effettodelle alte temperature. La raccomandazione del Consiglio dell’OrganizzazioneMondiale della Sanita’ per una dieta sana e quella diconsumare piu’ volte al giorno frutta e verdure fresche perun totale a persona di almeno 400 grammi, ma – sostiene laColdiretti – la quantita’ aumenta in periodi particolarmentecaldi per affrontare i rischi della disidratazione. Il consiglio della Coldiretti e’, se possibile, quello diprivilegiare acquisti limitati e ripetuti nel tempo perevitare che la frutta si maturi eccessivamente, ma e’ anchepreferibile acquistare direttamente dal produttore dove ilprodotto e piu’ fresco e dura quindi maggiormente e piu’conveniente e’ il rapporto prezzo qualita’. Frutta e verdura – conclude Coldiretti – sono alimenti chesoddisfano molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano,reintegrano i sali minerali persi con il sudore, rifornisconodi vitamine, mantengono in efficienza l’apparato intestinalecon il loro apporto di fibre e si oppongono all’azione deiradicali liberi prodotti nell’organismo dall’esposizione alsole. com-stt/sat

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su