Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pescara: esplosione fabbrica pirotecnici, 1 morto, 3 dispersi e 5 feriti

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 17:47

Pescara: esplosione fabbrica pirotecnici, 1 morto, 3 dispersi e 5 feriti

(ASCA) – Roma, 25 lug – E’ di un morto e tre dispersi il bilancio provvisorio della gravissima esplosione di una fabbrica di fuochi di artificio verificatasi questa mattina a Picciano, in provincia di Pescara. Sono, inoltre, rimasti feriti 2 civili e 3 vigili del fuoco. Lo riferiscono all’Asca i Vigili del fuoco ancora impegnati a domare l’incendio scaturito nei dintorni, nonche’ nelle ricerce che si svolgono ”nel concreto rischio di saltare in aria mentre lavoriamo”. Per arginare il pericolo di un’esplosione, gli aritificieri e la polizia stanno effettuando un’operazione di bonifica del sito. Secondo fonti non confermate, la vittima sarebbe il custode della fabbrica, mentre sarebbe la madre del titolare l’anziana donna tratta in salvo. In base alla ricostruzione dei Vigili del fuoco, la donna si trovava in un’abitazione interna al perimetro della fabbrica che e’ stata raggiunta dall’onda d’urto dell’esplosione dello stabilimento: la signora e’ stata trovata nella casa lesionata e tratta in salvo. Intanto, anche attraverso l’impiego di un elicottero e di un canadair, prosegue il tentativo di spegnere l’incendio provocato dalla’esplosione. stt/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su