Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Padova: danni erariali di oltre 2 mln, Gdf denuncia 2 ginecologi

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 14:29

Padova: danni erariali di oltre 2 mln, Gdf denuncia 2 ginecologi

(ASCA) – Padova, 25 lug – Percepiva compensi per operazionechirurgiche a cui non aveva mai presenziato e, insieme alfiglio, ”abbonava” alle pazienti del suo studio privatoprestazioni ospedaliere che sarebbero dovute essere, invece,a loro carico.

Per questo due ginecologi dell’Azienda ospedaliera diPadova sono finiti nel mirino degli uomini della poliziatributaria della locale Guardia di finanza che hannoaccertato un danno all’erario di oltre 2 milioni di euro.

Nello specificio – ricostruisce una nota – da una primaindagine e’ emerso che A.A., responsabile pro tempore dellaClinica ostetrica e ginecologica dell’Azienda ospedaliera,aveva percepito, tra il 2006 ed il 2008, compensi perinterventi chirurgici ai quali non aveva mai partecipato:eclatante il caso in cui il medico avrebbe operato a Padova,mentre era impegnato in convegno a Shanghai.

Un secondo filone di indagine ha poi appurato che lostesso professore, assistito dal figlio G.A., anch’eglimedico, a fronte del pagamento di alcune visite private, nonsolo garantiva alle pazienti l’esonero del pagamento deiticket sanitari e delle altre prestazioni che dovevano essereversate all’Azienda Ospedaliera, ma assicurava anche unapriorita’ di prestazione sanitaria rispetto alle lunghe listedi attesa.

L’attivita’ di indagine si e’ conclusa con la denunciaalla Corte dei conti dei 2 medici.

com-stt/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su