Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Infanzia: Istat, 6 bambini su 100 frequentano ‘sezioni primavera’

colonna Sinistra
Giovedì 25 luglio 2013 - 12:16

Infanzia: Istat, 6 bambini su 100 frequentano ‘sezioni primavera’

(ASCA) – Roma, 25 lug – Nell’anno scolastico 2011/2012risultano iscritti alle ‘sezioni primavera’, cioe’ i servizidi asilo nido all’interno delle scuole dell’infanzia erivolti ai bambini tra i 24 e i 36 mesi, circa 12.500bambini. Complessivamente, dei 201.565 bambini cheusufruiscono dell’offerta di asili nido comunali o finanziatidai comuni, il 93,8% (oltre 189.000) frequenta servizi deltipo ‘nido o micronido’ e il rimanente 6,2% e’ iscritto alle’sezioni primavera’. E’ quanto emerge dal rapporto Istatpresentato oggi sull’offerta comunale di asili nido e altriservizi socio educativi per la prima infanzia in Italia nel2012.

Secondo l’indagine dell’Istat, le regioni in cui siutilizzano maggiormente le sezioni primavera in rapporto altotale dell’offerta comunale sono il Molise, dove il 73%degli utenti degli asili nido rientrano in questa tipologiadi servizio, la Calabria (22%), il Veneto (19%), laBasilicata e la Puglia (17% e 15% rispettivamente).

La spesa media per utente dei comuni per le sezioni primaverae’ pari a 6.179 euro, non molto inferiore alla spesa per gliasili nido veri e propri (6.434).

red/res

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su